Strumenti CAT

I CAT tools sono strumenti di traduzione assistita che consentono di creare e aggiornare memorie di traduzione specifiche per ogni cliente e svariate combinazioni linguistiche.

Strumenti CAT

In termini pratici, questo significa che le ripetizioni all’interno del testo in esame vengono riconosciute dal sistema e riproposte al traduttore, garantendo un’elevatissima coerenza terminologica, aspetto particolarmente importante nell’ambito delle traduzioni tecniche.

Questi strumenti migliorano l’intero processo di traduzione e offrono l’enorme vantaggio di supportare moltissimi FORMATI (.csv, .dll, .doc, .docx, .docm, .dotm, .dotx, .dot, .fm, .htm, .html, .icml, .idml, .inx, .isc, .itd, .mif, .odp, .ods, .odt, .pot, .potm, .potx, .pps, .ppsm, .ppsx, .ppt, .pptm, .pptx, .pdf, .odt, .properties, .resx, .rtf, .sdlxliff, .sgm, .sgml, .sxw, .sxc, .sxi, .tag, .ttx, .xhtml, .xlf, .xliff, .xls, .xlsm, .xlsx, .xltx, xlt, .xltx, .xml, .xtg), anche senza disporre di ogni specifico software, per cui il testo viene restituito al cliente senza perdere l’impaginazione e formato originale.

Quale è il vantaggio finale per il cliente?

TRADUZIONI DI MAGGIORE QUALITA’ E MASSIMA COERENZA TERMINOLOGICA AL COSTO RIDOTTO.